Contattaci:

Via On. Francesco Napolitano, 103 Nola

Phone: +39 081 8237367

Mobile: +39 3458129434

Web: http://www.winca.it

Moda

AMAZON PRENDERA’ I TUOI CLIENTI?

Amazon vuole allargare sempre di più il suo raggio d’azione; non vuole fermarsi a libri, vestiti e prodotti per la casa; molto presto entrerà nel settore farmaceutico. Per la banca d’affari Goldman Sachs la strategia più semplice per il colosso dell’e-commerce sarebbe quella di creare una farmacia di prodotti generici online a cui i clienti possono attingere.
Se […]

By |dicembre 4th, 2017|Moda, Senza categoria|0 Comments

I social network del settore moda

Quali sono i social network più utili per realizzare una perfetta strategia online?

Facebook
Il luogo per le chiacchiere: un misto tra contenuti di qualità e commerciali.

Google+
Da sempre una mano alle visite del nostro sito!

Twitter
Il regno delle offerte, special prices, saldi, sconti ecc, con hashtag mirati.

Instagram
L’utente apprezza le foto almeno apparentemente naturali e spontanee. Dove Pinterest ci […]

By |ottobre 20th, 2015|Moda|0 Comments

l’eCommerce della moda

Quali sono i settori che crescono maggiormente sul web? Il primo è l’abbigliamento! Infatti si è passati dal 2,9 a quasi il 4%, il tutto con ricadute positive anche sull’export italiano: le esportazioni valgono un quinto delle vendite da siti italiani: a farla da padrone è il settore del turismo, ma si fa largo l’abbigliamento […]

By |ottobre 5th, 2015|Moda|0 Comments

Settore moda: in aumento la capacità di credito

Sono diversi gli istituti bancari che in collaborazione con il Centro di Firenze per la Moda Italiana (CFMI) hanno messo su programmi che hanno l’obiettivo di mettere a disposizione alle PMI italiane del settore, che producono esclusivamente nel nostro Paese, un’offerta dedicata di servizi per l’internazionalizzazione.
Nel 2014 la nuova finanza erogata dalle banche a favore […]

By |settembre 9th, 2015|Moda|0 Comments

La moda e il suo primato nelle vendite online

L’amore tra industria della moda e internet è nato contrariamente alla logica secondo cui è meglio provare un vestito prima di comprarlo e forse i primi a non crederci erano gli addetti ai lavori del settore. I consumatori, invece, si sono affidati subito all’era del 2.0 e producendo questi numeri: secondo Netcomm, il consorzio del […]

By |luglio 27th, 2015|Moda|0 Comments