Blog, Digital

IL POTERE DELLA FARMACIA DIGITALE

Oggi giorno per le farmacie è importante la presenza online, nella loro dimensione organica i motori di ricerca sono democratici e premiano qualità e rilevanza prima del budget investito. Il costo della sponsorizzazione di siti per le farmacie, semplici ma completi nelle funzionalità, come blog, e-commerce, o CMS per gestire in autonomia i testi,  può essere abbastanza contenuto da permettere una selezione mirata, ma sufficientemente ampia, di farmacie target cui proporre il servizio.

Vi proponiamo alcuni consigli utili per essere sicuri di emergere online:

  • Utilizzare un URL a più livelli. Se il sito aziendale è it, l’indirizzo delle farmacie sarà FarmaciaYY.XXX.it/. Questo aiuterà il ranking del portale corporate proporzionalmente al numero degli esercizi aderenti;
  • Creare un format replicabile, che possa dare un’identità riconoscibile al progetto,
  • Salvaguardare l’equilibrio del peso promozionale della farmacia e dello sponsor, organizzando sezioni distinte e separando gli ambiti: l’azienda potrà veicolare contenuti corporate, o informativo-educazionali, mentre alla farmacia spetteranno le promozioni sui prodotti e gli eventuali servizi di acquisto on line o prenotazione;
  • Dotare il sito di una piattaforma di gestione dei contenuti(CMS) e prevendere il relativo training , in modo da rendere autonomo il farmacista o il collaboratore negli aggiornamenti.

Se il timore è che anche i diretti competitor possano essere promossi nella stessa piattaforma, ricordiamo che la sovrapposizione avviene quotidianamente anche off-line, dove le armi sono però più spuntate, specialmente per le piccole aziende: proprio in virtù dell’accordo di sponsorizzazione, il luogo virtuale della farmacia on-line potrebbe diventare una nicchia esclusiva per il prodotto, con in più il bollino dell’innovatività. La cassa di risonanza offerta dal web può inoltre aumentare l’afflusso di clienti in occasione di eventi promossi dall’azienda nelle farmacie, come le “giornate della prevenzione”.

In quanto autorizzata dal Ministero, la farmacia diventa agli occhi del paziente garante della sicurezza degli acquisti online, reiterando nel mondo virtuale quel ruolo assistenziale che già assolve al banco. Questo soprattutto se la piattaforma di e-commerce è un “di cui” di una buona strategia informativa e consulenziale su prodotti e patologie. Veicolare i contenuti attraverso mailing periodiche ai clienti dà inoltre l’innegabile vantaggio di poterli conoscere meglio, monitorandone il comportamento a fronte, ad esempio, di una promozione.

La geolocalizzazione e geopromozione sulle mappe dei cellulari “capta” clienti non abituali sul territorio, mentre l’e-commerce trasforma un mercato locale in uno potenzialmente globale. Altri servizi, come la prenotazione online dei farmaci, sono particolarmente graditi dal pubblico, che per il 45% vorrebbe vederli implementati nella propria farmacia.

Se hai bisogno di una consulenza su come creare e gestire un portale per la tua attività, contattaci.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *